Latte da piccoli e salute da grandi

I bambini che bevono molto latte vivono più a lungo. Lo rivela uno studio dell`università di Bristol e dell`Australia`s Queensland Institute of Medical Research, pubblicato dalla rivista britannica Heart.

 Le conclusioni dei ricercatori sono frutto di un’indagine, iniziata negli anni’30, condotta su più di 1343 famiglie inglesi e scozzesi appartenenti alla classe operaia. Gli studiosi si sono concentrati sui dati, raccolti tra il 1948 e il 2005, di un campione di 4.374 bambini. Nel 2005, 1468 (il 34%) di loro erano deceduti, di questi 378 a causa di malattie cardiache coronariche e 121 a causa di ictus. Mettendo in relazione le loro diete negli anni ’30, quando avevano tra i 4 e gli 11 anni, e la loro salute e causa di morte, si è scoperto che l’assunzione di calcio era associata ad una diminuzione del rischio di morte per ictus.

“Chi ha ricevuto un grosso apporto di calcio durante l`infanzia tramite latte – ha detto il dottor Jolieke van der Pols, che ha guidato la ricerca – ha poi riscontrato un ridotto rischio di mortalità a causa di ictus”.

I benefici per l`organismo, durante la ricerca, sono stati osservati con livelli di assunzione di latticini simili a quelli raccomandati dagli esperti, nonostante i prodotti caseari siano da sempre stati considerati lesivi per la salute delle arterie, perché considerati apportatori di grassi e colesterolo. Tre porzioni di latticini – per esempio, un bicchiere di 200 ml di latte, un vasetto di yogurt e un piccolo pezzo di formaggio – non solo forniscono alle persone il giusto apporto di calcio per il fabbisogno giornaliero per la salute delle ossa, ma preservano da malattie cardiovascolari.

Secondo la ricerca, 400 mg di calcio al giorno (pari a circa 270 ml di latte) porterebbero a una riduzione del tasso di mortalità causa infarto del 40 – 60% negli adulti rispetto a chi ne consuma di meno.

Si smentisce anche che grosse quantità di latticini siano dannose per la pressione del sangue e la circolazione: in realtà sembra che i latticini stimolino l`ormone IGF-1 che facilita una salutare circolazione.

Stando ,quindi ,ai risultati di questo studio il latte non è importante solo per lo sviluppo delle ossa, i bambini che lo bevono tutti i giorni presentano un minor tasso di mortalità da adulti.

Sito di riferimento:http://www.universonline.it

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: